Avviso di sorteggio pubblico - “Servizio di bonifica ordigni bellici e creazione di pozzetti geognostici” casa della III armata e spazi adiacenti - Comune di San Pier d’Isonzo (GO)

11 dicembre 2018

Casa della III Armata a Redipuglia - Foto: ©Fabio Pappalettera da www.dronereportage.it

Comunicazione n.1

Si comunica che in data 11 dicembre 2018 alle ore 15,30 presso la sede della Presidenza del Consiglio dei Ministri – Struttura di missione per gli anniversari di interesse nazionale e per la promozione di eventi sportivi di rilevanza nazionale e internazionale, sita in Roma, Via della Ferratella in Laterano 51 - Sala riunioni n.614, al 6° piano, si procederà con il sorteggio pubblico, ai fini dell’individuazione degli operatori economici da invitare per l’affidamento del “Servizio di bonifica ordigni bellici e creazione di pozzetti geognostici” propedeutico all’affidamento dei lavori per il ripristino del decoro della Casa della III Armata e spazi adiacenti - Comune di San Pier d’Isonzo (GO) – tra gli iscritti all’Albo delle Imprese specializzate in bonifica da ordigni esplosivi residuati bellici-bonifica terrestre (versione aggiornata alla data del 2.10.2018) del Ministero della Difesa - Segretariato Generale della Difesa e Direzione nazionale degli armamenti - Direzione dei lavori e del Demanio.

La partecipazione alla selezione NON è obbligatoria. Qualora interessati ad assistere, gli operatori economici, di cui all'elenco dell'avviso allegato, potranno indicare un solo rappresentante che dovrà accreditarsi presso l’Ufficio Passi muniti di documento di identità in corso di validità.

A tal fine occorrerà trasmettere all’indirizzo pec: anniversarinteressenazionale@pec.governo.it della Struttura, entro il termine del giorno 10 dicembre alle ore 13:00, il nominativo della persona che parteciperà in rappresentanza dell’operatore economico.

(Pubblicato il 7 dicembre 2018)


Comunicazione n.2

Si comunica che in data 11 dicembre 2018 alle ore 15,30 presso la sede della Presidenza del Consiglio dei Ministri – Struttura di missione per gli anniversari di interesse nazionale e per la promozione di eventi sportivi di rilevanza nazionale e internazionale, sita in Roma, Via della Ferratella in Laterano 51 - Sala riunioni n.614, al 6° piano, si è proceduto con la selezione pubblica, ai fini dell’individuazione degli operatori economici da invitare per l’affidamento del “Servizio di bonifica ordigni bellici e creazione di pozzetti geognostici” propedeutico all’affidamento dei lavori per il ripristino del decoro della Casa della III Armata e spazi adiacenti - Comune di San Pier d’Isonzo (GO) – tra gli iscritti all’Albo delle Imprese specializzate in bonifica da ordigni esplosivi residuati bellici-bonifica terrestre (versione aggiornata alla data del 2.10.2018) del Ministero della Difesa - Segretariato Generale della Difesa e Direzione nazionale degli armamenti - Direzione dei lavori e del Demanio.

Si allega il verbale di sorteggio pubblico redatto in pari data


Comunicazione n.3

AVVISO IMPORTANTE

Si avvisa che, a seguito della consultazione dell’aggiornamento dell’Albo delle Imprese specializzate in bonifica da ordigni esplosivi residuati bellici-bonifica terrestre del Ministero della Difesa - Segretariato Generale della Difesa e Direzione nazionale degli armamenti - Direzione dei lavori e del Demanio, pubblicato sul sito web di detto Ministero in data 13 dicembre 2018, questa Stazione Appaltante è venuta a conoscenza che la Società MIAR SUB S.R.L. (C.F./P.IVA: 01187570427) risulta allo stato “sospesa”. L’operatore economico pertanto, sorteggiato in data 11 dicembre 2018, non potrà partecipare alla procedura ristretta per l’affidamento del Servizio di bonifica ordigni bellici e creazione di pozzetti geognostici”.

Questa Stazione Appaltante pertanto, in applicazione della Circolare della Presidenza del Consiglio dei Ministri - DiPRUS 0001940 3.1.3 del 15/01/2014 (selezione di almeno tre operatori economici), intende procedere al sorteggio di un unico operatore da aggiungere ai due già sorteggiati ed abilitati all’effettuazione del servizio. Il sorteggio è previsto per il giorno 18 dicembre 2018, alle ore 15:30 presso la sede della Presidenza del Consiglio dei Ministri – Struttura di missione per gli anniversari di interesse nazionale e per la promozione di eventi sportivi di rilevanza nazionale e internazionale, sita in Roma, Via della Ferratella in Laterano 51 - Sala riunioni n.614, al 6° piano. Il sorteggio verrà effettuato tra gli operatori non estratti il giorno 11 dicembre u.s. ed abilitati nella Categoria I del suddetto Albo nella versione aggiornata del 13 dicembre 2018.

Per la partecipazione al sorteggio, si confermano le modalità indicate nella Comunicazione 1, con l’avvertenza che il nominativo del partecipante dovrà essere comunicato alla Stazione Appaltante entro le ore 12:00 del 18 dicembre 2018.


Comunicazione n.4

Si comunica che in data 18 dicembre 2018 alle ore 15:31 presso la sede della Presidenza del Consiglio dei Ministri – Struttura di missione per gli anniversari di interesse nazionale e per la promozione di eventi sportivi di rilevanza nazionale e internazionale, sita in Roma, Via della Ferratella in Laterano 51 - Sala riunioni n.614, al 6° piano, si è proceduto con la selezione pubblica, ai fini dell’individuazione del terzo operatore economico da invitare per l’affidamento del “Servizio di bonifica ordigni bellici e creazione di pozzetti geognostici” propedeutico all’affidamento dei lavori per il ripristino del decoro della Casa della III Armata e spazi adiacenti - Comune di San Pier d’Isonzo (GO) – tra gli iscritti all’Albo delle Imprese specializzate in bonifica da ordigni esplosivi residuati bellici-bonifica terrestre (versione aggiornata alla data del 13.12.2018) del Ministero della Difesa - Segretariato Generale della Difesa e Direzione nazionale degli armamenti - Direzione dei lavori e del Demanio.

Ad esito dei due sorteggi effettuati risultano pertanto estratti i seguenti operatori economici, ai quali verrà inviata la lettera di invito a presentare offerta:

  • BORD S.r.l., con sede in Padova (C.F./P.IVA: 04938070283)
  • SITMAR SUB Soc. Coop, con sede in Venezia Lido (C.F./P.IVA: 03223650270)
  • G.A.P. SERVICE S.r.l., con sede in Ponte San Nicolò – PD (C.F./P.IVA: 04447820285)

Si allega il verbale di sorteggio pubblico redatto in pari data

Comunicazione n.5

Si comunica che in data 25 gennaio 2019, mediante lettera di invito, sono stati invitati gli operatori economici, selezionati con sorteggio dell’11 e 18 dicembre 2018, a presentare la loro migliore offerta entro il termine perentorio delle ore 13:00 del giorno 11 febbraio 2019.

Comunicazione n.6

Si comunica che entro le ore 13:00 del giorno 11 febbraio 2019, termine indicato nella lettera di invito, nessuno degli operatori economici invitati alla presente gara, hanno presentato offerta. La procedura è pertanto risultata deserta. Si procederà, a termini dell’art. 36, comma 2 lettera a) del d.lgs. n.50/2016, previa verifica di tutte le condizioni necessarie, all’affidamento diretto del servizio ad operatore economico qualificato iscritto all’Albo tenuto presso il Ministero della Difesa (aggiornato al 5 febbraio 2019).

Comunicazione n.7

RETTIFICA ALLA COMUNICAZIONE n.6

Si dà atto che in data odierna (13 febbraio 2019) a questa Stazione appaltante è stato recapitato, da parte del Centro accettazione postale della Presidenza del Consiglio dei Ministri, il plico della Società BORD S.r.l.. Il plico è stato recapitato integro e provvisto del timbro di consegna, apposto dal suddetto Centro di accettazione, attestante l’avvenuto inoltro dell’offerta entro i termini indicati nella lettera di invito. Pertanto, nel corso di una prossima seduta pubblica la cui data verrà resa nota su questo sito web, si darà seguito alla procedura di gara attraverso l’apertura dell’unico plico pervenuto. 

Comunicazione n.8

Si comunica che in data 15 febbraio 2019, a partire dalle ore 10:00, si procederà in seduta pubblica all’apertura della Busta A “Documentazione Amministrativa” dell’unica offerta pervenuta. Le operazioni di gara, secondo le modalità indicate nella lettera di invito, si svolgeranno presso la sede della Presidenza del Consiglio dei Ministri, sita in Via della Ferratella in Laterano, 51, - Sala riunioni n.614, al 6° piano. Per assistere alla seduta, da parte di un solo rappresentante per ogni operatore economico interessato, è necessario accreditarsi presso l’Ufficio Passi. Pertanto, entro le ore 15:00, in data odierna, occorrerà dare comunicazione del nominativo del partecipante all’indirizzo pec anniversarinteressenazionale@pec.governo.it.

Comunicazione n.9

Si comunica che il giorno 21 febbraio p.v., a partire dalle ore 9:30, si procederà in seduta pubblica all’apertura della Busta B – “Offerta tecnica” dell’unico plico pervenuto e alla presa d’atto dei documenti integrativi pervenuti. Le operazioni di gara, secondo le modalità indicate nella lettera di invito, si svolgeranno presso la sede della Presidenza del Consiglio dei Ministri, sita in Via della Ferratella in Laterano, 51, nella stanza n.614 - sesto piano. Per assistere alla seduta, alla quale potrà partecipare un rappresentante di ciascun concorrente munito di delega e di documento di identità valido, ove non si tratti del rappresentante legale, è necessario accreditarsi presso l’Ufficio Passi. Pertanto, in data odierna (20 febbraio 2019) entro il termine delle ore 15:00, occorrerà dare comunicazione del nominativo del partecipante all’indirizzo pec anniversarinterssenazionale@pec.governo.it

Comunicazione n.10

Si comunica che in data 21 febbraio 2019, presso la sede della Struttura di missione, la Responsabile del Procedimento ha proceduto in seduta pubblica all’apertura della Busta B - “Offerta economica” della Società BORD S.r.l., unica concorrente ad aver presentato offerta. 

A seguito di verifica positiva degli atti integrativi trasmessi su richiesta di questa Struttura e, in considerazione del ribasso offerto, ritenuto congruo, si rappresenta che si procederà con la verifica del possesso dei requisiti oggettivi e soggettivi nei modi di legge ai fini della formulazione della proposta di aggiudicazione.

Leggi anche sul sito del Governo.

Torna all'inizio del contenuto