Presentazione dell'analisi costi benefici sui Giochi Olimpici invernali Milano Cortina 2026

21 marzo 2019

L’analisi dell’impatto economico e finanziario sui Giochi Olimpici invernali di Milano-Cortina 2026, commissionato dalla Presidenza del Consiglio alla facoltà di economia dell’Università La Sapienza di Roma, ha ampiamente verificato che le uscite dell’Amministrazione Centrale dello Stato per finanziare i Giochi Olimpici in questione sarebbero compensate dagli introiti diretti e indiretti connessi alle attività sviluppate attorno ai giochi invernali nel periodo 2020/2028.
Lo studio è stato presentato oggi a Palazzo Chigi alla presenza del Sottosegretario alla Presidenza con delega allo sport Giancarlo Giorgetti, del presidente del CONI Giovanni Malagò, del governatore della Lombardia Attilio Fontana, dell’assessore al territorio del Veneto, Cristiano Corazzari, del sindaco di Cortina Gianpietro Ghedina e dell’assessore allo sport del Comune di Milano Roberta Guaineri.

Torna all'inizio del contenuto