ATP Finals Torino. Giorgetti: Ora la sfida è valorizzare questo evento

29 aprile 2019

Al Gran Salone dei ricevimenti di Palazzo Madama in Piazza Castello si è svolta la presentazione del progetto ATP Finals di Torino. Nel corso del suo intervento, il Sottosegretario Giancarlo Giorgetti ha commentato l’assegnazione all’Italia del torneo di tennis dal 2021 al 2025: “E’ stato un percorso molto complicato che ha richiesto una larga condivisione da parte di tutte le forze politiche, non solo all’interno del Governo. Perché quando lo Stato ci mette una consistente dote finanziaria, come abbiamo fatto noi, è bene che ci sia una larga condivisione anche in Parlamento”.

Poi Giorgetti ha sottolineato: “La sfida, adesso, è trasformare e valorizzare ulteriormente questo evento. E gli italiani dovranno metterci qualcosa un più di chi ci ha preceduto, come ad esempio gli inglesi. La grande sfida che abbiamo non è solo quella di organizzare un grande evento e di realizzare anche un importante ritorno sul territorio, ma quella di far conoscere, sviluppare e far praticare di più questa magnifica disciplina. E con questo intendimento il Governo, con la sua società operativa Sport e Salute, nata di recente anche con questo tipo di finalità, sarà al fianco del presidente Binaghi, della sindaca Appendino e di chiunque vorrà dare una mano per realizzare questo grande evento”.

Alla conferenza stampa erano presenti la Sindaca di Torino Chiara Appendino, il Presidente della Federtennis Angelo Binaghi, il Sottosegretario Simone Valente, il presidente ATP Chris Kermode, il presidente del CONI Giovanni Malagò, il vice-Presidente della Regione Piemonte Aldo Reschigna e il presidente della Camera di Commercio di Torino Vincenzo Ilotte.

Torna all'inizio del contenuto