Sport, Giorgetti: A Enti anche compito di promozione sociale e umana

10 aprile 2019

“Agli Enti di promozione sportiva va affidato un ruolo ulteriore rispetto a quello che già ricoprono al livello sportivo e cioè quello della promozione sociale e umana. Perché come avviene per le partite, il Terzo tempo è più importante del primo e del secondo”. Così il Sottosegretario Giorgetti nel corso della Prima Conferenza Programmatica Nazionale sulla Promozione Sportiva dal titolo 'Promuovere lo sport, promuovere la vita', ospitata al Salone d'Onore del CONI.

E riferendosi alle future sfide per il mondo degli EPS, Giorgetti ha sottolineato: “Anche la promozione sportiva si deve adeguare a una società che cambia per agganciare giovani e anziani e lo si può fare anche sfruttando la comunicazione sui social che permette una diffusione capillare”. 

Di seguito e in allegato le slide sulla ricerca dell’Osservatorio Permanente sulla Promozione Sportiva, con la supervisione scientifica del Centro di Ricerche sullo Sport (CeRS) del Dipartimento di Scienze Economiche e Aziendali dell’Università di Parma e di SG Plus Ghiretti & Partners, presentata nel corso della mattinata.

Torna all'inizio del contenuto